m
Duis in lectus cursus liberoe orte ace consecteture on accumsan et et tortorom Maecenas non lobortis tellus. Proin gravida nibh vel velit auctor aliquet.

Latests Posts

 

Maiotaku app simili

Sexting, sextortion, grooming, pedofilia. Online, eppure e nella vitalitГ  tangibile, si moltiplicano i reati a sfondo erotico. Ne parliamo per mezzo di coppia esperti

di Giusi Fasano e Fiorenza Sarzanini

Sexting (cioи l’invio di sms, mms, email sessualmente espliciti), sextortion (le estorsioni sessuali inizio Web), grooming (l’adescamento obliquamente la Rete). E appresso, certo, la pedofilia, online e non. Inaspettatamente il erotismo giacché diventa infrazione, molto pieno obliquamente Internet bensì anche no. Nondimeno piщ di consueto con minorenni coinvolti e mediante il Web affinché и appezzamento fertile addirittura a causa di gli adulti autori di questo varietà di reati.

Di tutto presente abbiamo parlato mediante Carlo Solimene, dirigente della II separazione investigativa del contributo di Polizia Postale di Roma e unitamente Rosaria Maida, vicequestore attaccato e, dal 2003, pubblico ufficiale della spaccatura della comitiva arredo di Palermo perchГ© si occupa di reati sessuali mediante danno di minori.

Il profilo di chi commette i reati

Per perché maniera le nuove tecnologie hanno modificato le indagini sui reati sessuali? E com’и mutato (dato che и modificato) il contorno di chi commette questi reati riguardo ai tempi in cui Internet non era cosм minuzioso? «L’utilizzo di nuove tecnologie apre strade tortuose perché portano verso una serie di reati che la sextortion» spiega in campione il direttore Solimene. Cosicché, che tutti i suoi colleghi, non finirа giammai di ribadire: anteriore a qualsiasi tentativo di ricatto denunciate, denunciate nondimeno. E non mettete mediante insieme troppe informazioni oppure fotografie della vostra cintura privata. Maida ci parla delle tante facce del pedofilo che puт essere un eccezionale ignorato però, piщ unito, l’amico di classe, il congiunto, il presso. Ci spiega dei pericoli perché i minori corrono ciascuno tempo chiaramente navigando nel costa del Web. Ci racconta delle storie in quanto segue giornalmente.